Now Playing Tracks

Pupe, cavalli e cuori di Pasqua

Ecco una ricetta del dolce Pasquale per eccellenza in Abruzzo, tramandata da amica a amica, da parente a parente e arrivata nelle mani di Stefania Mucci che ce la racconta nel suo blog melegueta.blogspot.it

Ingredienti: 500 gr di farina 00, 3 uova intere, 200 gr di zucchero a velo, 100 gr di burro, la scorza grattuggiata di mezzo limone o arancia, 1 bustina di lievito

Amalgamate bene, se volete anche con un robot da cucina, tutti gli ingredienti quindi la farina, lo zucchero e il lievito setacciati, aggiungete la scorza di limone o arancia, le uova e per finire il burro ammorbidito. Impastate bene per almeno 5-7 minuti e se avete tempo è meglio far riposare l’impasto almeno un’oretta nel frigo avvolto con la pellicola trasparente. Poi procedete a formare delle forme con l’impasto non troppo spesso, che tradizionalmente sono Pupe (bambine), cavalli o cuori e poi potete infornarle per 5-10 minuti sul forno a 150°-175° sempre facendo attenzione che siano ben cotte grazie all’utilizzo di uno stecchino di legno per infilzarle e vedere se è umido, bisogna lasciarle in cottura qualche altro minuto, mentre se lo stecchino quando lo estraete è asciutto allora potete sfornare i vostri dolci.

Naturalmente la decorazione è a vostra fantasia!!!

To Tumblr, Love Pixel Union